Errore al boot Windows Server 2008 “BOOTMGR is missing”

Nov 29 2012

Aumentando il numero di dischi su un server virtuale su vmware mi è capitato che al riavvio beccassi un bel errore. Per risolverlo ho fatto il boot con il disco di windows 2008 server e ho avviato il software di riparazione a riga di comando: x:\sources\recovery\StartRep.exe ... e ho risolto tutto....non capisco perchè tenere nascosto questo programmino...

Nessun commento

Netbook contro un muro

Giu 12 2012

Oggi entra un ragazzo in laboratorio e ci appoggia sul bancone quello che vedete in foto. Ha lasciato alla sua ragazza il suo netbook e quando è tornato a casa dal lavoro lo ha trovato così. Lei lo ha lanciato contro un muro perché a suo dire "non andava come voleva". Allora noi (con molto tatto) abbiamo chiesto al ragazzo: "Ma cosa gli hai fatto? nel computer c'erano cose compromettenti?"   E lui: "NO!... Giuro che non l'ho tradita... anzi.. non oso pensare se lo avessi fatto". Noi: "Ma vi siete lasciati dopo questo .. vero?" Lui: "No ... ma ci sto seriamente pensando"   La nostra missione non è ricostruirlo (per fortuna) ma solo vedere se l'HD ha subito danni per tentare un recupero dati di cui non ha un Back-Up.      

1 Commento

configurazione mail @TeleTu.it su iPad / iPhone? Si può!

Dic 01 2011

Un cliente l'altro giorno entra in negozio con un ipad per configurare la mail di Teletu. Da solo non c'è riuscito. Noi, con fare superiore quanto basta e con la faccia di quelli che dicono : "dai qua che ci pensiamo noi ... tanto è una bazzecola",  proviamo e ... non ci riusciamo. Uhm... Proviamo una seconda volta .. niente.. Allora leggiamo le istruzioni stampate diligentemente dal signore e leggiamo BENE BENE le porte e i server. Niente. Uffa. Intanto le istruzioni riportano che il server in ingresso è solo un POP3 che risponde a POP.teletu.it, mentre l'ipad ha configurato un account IMAP. (problema numero 1) Poi, sappiamo che UTENTE o User id nella fantastica idea di TeleTu non è l'indirizzo email.. (come in un mondo normale) ma è un codice tipo xxx-xxx-xxx@teletu.it che ti danno quando apri la casella con l'adsl. ok. Primo passo da fare quindi è sapere questo codice. Se non lo sapete dovete entrare nella web mail di Teletu (https://webmail.teletu.it/) Una volta entrati con email e password, andate in alto nel menu  e cliccate su Preferenze. vi si apre una lista di cose di cui la prima riga è: Account (Il login corrispondente al tuo Account E-mail) : xxx-xxx-xxx@teletu.it (imap) IMAP? come IMAP? Allora si può' fare con IMAP! Bene. Intanto segnatevi il vostro Account che è quello che dovrete inserire. Poi abbiamo fatto una ricerca su google chiedendo se ci fosse mai un server  imap.teletu.it e a quale porta risponde. La risposta è sì.. e la porta è la 143. Ottimo, ora abbiamo tutti i dati necessari... li inseriamo... ma niente, messaggio di errore, "il server bla bla bla.." Uhm. Proviamo così ad intuito (e da vecchie reminiscenze di configurazioni di teletu su dei Mac) a togliere  il @teletu.it da Account utente. BOOM! FUNZIONA! Ecco quindi qui sotto le schermate per impostare una mail teletu su iphone e ipad. (cliccate sulle preview per vederle grandi) DA NOTARE BENE: il nome utente è SOLO xxx-xxx-xxx e non xxx-xxx-xxx@teletu.it. Buona configurazione e commentate qui sotto se vi è stato utile.     

69 Commenti

Se togli iCloud ti cancello il calendario… (Mac OS Lion)

Nov 21 2011

(ovvero problema di sync con i iCal su Osx Lion) Le premesse: 1) Da un bel po' di anni mantengo tutti i miei calendari su iCal stra-sicronizzati con tutti gli ammenicoli elettronici portatili già da quando non esisteva google calendar. 2) Uso mac da quando avevo 20 anni e ora ne ho 45 3) ho MacbookPro, iPhone, iPad, iPod, iTutto 4) uso un Gcal condiviso con i soci Dr.Mouse.   Cosa è successo: Sono passato a Lion, contro la mia volontà (mi hanno rubato il computer) e dopo aver giocato un bel po' con le nuove gesture del trackpad (che per altro faccio una fatica bestia a memorizzare, data l'età) ho provato ad entrare nella Nuvola. Ovvero ho provato a fare la sincronizzazione con iCloud. Non vi nascondo un po' di timore iniziale (gelosissimo della mia rubrica organizzata e dei miei calendari con appuntamenti del 1997) ma siii dai...  tanto cosa vuoi che succeda? Stiamo parlando di Apple, di mamma Apple, vuoi dire che non abbiano pensato a tutto? Ok si parte prima con i contatti.  Tanto poi li ho sull'iphone dove non ho messo ancora iOs5 perché non c'è ancora il jailbreack, casomai li recupero da lì. Per i contatti ok... nessun problema o duplicazioni. A parte che solo un giorno (!) dopo sono apparsi sul mio iPad i "gruppi" che avevo appena creato sul mac per prova. Vabbeh! magari c'era traffico. Va poi bene lo stesso. Vuoi mettere non collegare più un filo al computer?. Ok però per i calendari ci penso un po' su. Attendo......   Attendo....   Attendo....   Dopo qualche giorno mi sono convinto. Dai sì..!..  iCloudizziamo anche i Cal. Un primo messaggio dice (molto ovviamente del resto) "Attento che i calendari Excange non potranno essere sincronizzati". OK siì. Certo. Va da sé! Andiamo avanti. L'operazione è andata a buon fine in pochissimo tempo. Allora attivo anche su iPad ed incomincio a fare le prove. Devo dire la verità? io cambiavo le cose sul mac ma non le vedevo su iPad. (traffico? ancora?) metto su iPad un appuntamento di prova.. attendo qualche tempo ma non vedo l'appuntamento su iCal nel mac. Bah.. veabbeh. sarà un problema momentaneo... ok.. Intanto guardo sul calendario Excange di Google (quindi non sincronizzato con iCloud) e c'era un appuntamento che ho annullato. Lo cancello dal MAC. Sull'iPhone c'è ancora però. Strano. Google è perfetto di solito. Lo cancello dall'iPhone e vado a casa. Dopo qualche tempo vado su iPad e vedo ancora l'appuntamento cancellato dal Mac. Lo cancello dall'iPad e nel frattempo nel mac invece ricompare. Oddio!  ma che è? un appuntamento posseduto? Sapete che c'è? Icloud non mi convince appieno. Si vede che va in conflitto con i gCal (non so poi per quale motivo). Lo tolgo!. Vado sul mac e tolgo sincronizza calendari. Messaggio: " Se togli la sincronizzazione i calendari sincronizzati prima su iCloud verranno cancellati da questo computer" EH? come cancellati. Dai Impossibile. Provo. dai figurati. Boom! Calendari sul mac spariti!  (a parte Gcal-excange). Incredulo. Sono incredulo. Come spariti? Non mi perdo d'animo ma un po' impanicato mi collego su www.icloud.com e vedo tutti i miei calendari. Fiuuuu! niente è stato perso. Ok allora sai che faccio riattivo iCloud e come per magia nel mio computer riappaiono. Allora che vuol dire?.. che se uno un giorno decide di NON usare più iCloud.. non può' più tornare indietro? Lascio stare e ci penso poi. Tanto ora funziona tutto (e di quel appuntamento "posseduto" per fortuna non vi è più traccia). Però devo dire la verità, questa storia che non posso più uscire dalla "nuvola" non mi va giù. Poi in definitiva cos'è un cavo bianco da attaccare ogni tanto? Non è mica il diavolo. ed allora....   La soluzione Apro iCloud su iPad e tolgo il sync dai calendari. Lui mi risponde (molto più saggiamente di Lion) : "vuoi mantenere i calendari iCloud su questo dispositivo?". Ovviamente si. Lo tolgo anche dai Contatti. non si sa mai. Stessa domanda e stessa risposta. Vado sul mac apro iCal, mi metto su di un calendario, tasto destro, Esporta e salvo un copia sulla scrivania del calendario.ics. Ripeto l'operazione per ognuno dei miei calendari. Vado su preferenze > iCloud, tolgo la sincronizzazione. Stesso avvertimento assurdo di cancellazione dal mac. Procedo. Ora Ical è vuoto. (gcal a parte). Vado sulla scrivania, faccio doppio click sui miei calendari.ics, ed iCal mi chiede.. "devo aggiungere sta roba ad un calendario esistente o ne creo uno nuovo?". Creane ben di nuovi vah! E così faccio per tutti gli .ics Ripristino praticamente la situazione precedente, ma dopo aver perso un po di tempo, ed essere invecchiato più velocemente del previsto. Ora quindi non uso iCloud. Forse solo perché non mi ha fatto una giusta impressione iniziale, o forse perché ero prevenuto (anche se parliamo di Apple). o forse perché ho impiegato anni a raggiungere una stabilità tale da essere sicuro al 100%, che tornare indietro anche solo al 99% un po' mi scoccia. Comunque. Sì... dai....  un giorno ci riproverò (facendo molti backup prima eh?).  

4 Commenti

Il mouse non funziona più dopo un aggiornamento di Kaspersky

Set 27 2011

Dopo un aggiornamento di Kaspersky 2011 il mouse di un cliente ha smesso di funzionare. Nessun mouse collegato funzionava e nella gestione periferiche, il mouse era indicato con un punto esclamativo. Sbirciando nel registro mi sono accorto di un problema: la voce di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E96F-E325-11CE-BFC1-08002BE10318} alla voce UpperFilters riportava il valore  klmouflt mouclass tolta la voce klmouflt  e riavviato il computer tutto si è messo ad andare correttamente.

5 Commenti

MacBook Clone Cinese

Set 16 2011

In laboratorio ci è capitato un rarissimo Apple MacBook clone cinese, davvero ben fatto, davvero copiato, davvero una rarità da queste parti. Al cliente è stato comprato da un amico in viaggio in Cina a meno di 100 euro. Il risultato generale è gradevole, anche se la plastica è di bassa qualità. L'oggetto è equipaggiato con un Intel Atom,  2GB di ram e Win 7 ultimate in inglese (ovviamente senza licenza). Dovrebbe essere quindi un netbook travestito con uno schermo da 13 ed il vestitino stiloso. Ecco la galleria fotografica.

4 Commenti

Riparare problemi di boot su Windows 7

Set 13 2011

Ultimamente mi sono capitati diversi Pc con Windows 7 con partizioni danneggiate che sistemate con un chkdsk non partivano più. Questo perchè andava riparato il bootsector del disco e il comando bootrec.exe /fixmbr e bootrec.exe /fixboot davano errore.  (non trovava la partizione di boot) Per riparare il problema ho usato i seguenti comandi in ordine: c: \boot\bootsect.exe /nt60 all /force bootrec.exe /fixmbr bootrec.exe /fixboot bootrec.exe /rebuildbcd Problema risolto.

Nessun commento

STOP Error 0x0000006f Session3_initialization_failed Options

Giu 14 2011

Dopo aver rimosso, grazie a ubcd, una serie di virus da un pc con Windows XP Professional, al riavvio il sistema mi dava schermo blu con questo errore: STOP Error 0x0000006f Session3_initialization_failed Options Sul sito che uso per diagnosticare i bsod non c'è nulla... mah.. Dopo un po di prove e ricerche ho scoperto che il problema era in un file di driver: c:\windows\system32\drivers\ftdisk.sys , il virus aveva infettato quel file e gli antivirus lo avevano rimosso. Ripristinato da un altro pc con Windows si è tutto risolto.

Nessun commento

Firefox 4 errore ssl_error_renegotiation_not_allowed

Mag 15 2011

Il sito internet della polizia (https://alloggiatiweb.poliziadistato.it/Alloggiati/), usato dai Bed and Breakfast per registrare gli ospiti usa un sistema di CA. Con l'upgrade a Firefox 4 non era più possibile collegarsi e il programma dava l'errore SSL ssl_error_renegotiation_not_allowed Per risolvere ho eseguito una modifica al registro di Firefox 4: Nella barra degli indirizzi ho digitato: about:config e premuto invio. Questo mi ha dato accesso alle configurazioni nascoste del programma. Ho impostato la voce security.ssl.allow_unrestricted_renego_everywhere__temporarily_available_pref a true, facendo doppio click sulla voce. Fatta la modifica si è messo ad andare tutto.

5 Commenti

Serial Number 3

Mag 09 2011

Non esiste un regalo migliore, per festeggiare un nuovo dottore in ingegneria informatica, che un orologio di Tafufu!!! Un dissipatore trovato in un vecchio portatile.... e il gioco è fatto.

In bocca al lupo Dr. Francesco!!

3 Commenti

Older posts »