ubuntu problema di boot grub dopo un aggiornamento / failure grub boot after update

feb 05 2011 Pubblicato da sotto Informatica

Un ragazzo entrando in laboratorio con una faccia mogia mogia, mi ha mostrato il portatile della fidanzata che dopo un update di Ubuntu e un reboot,  si presentava con un messaggio misterioso:

GNU GRUB version

Minimal BASH-like line editing is supported. For the first word,
TAB lists possible command completions.
Anywhere else TAB lists possible device or file completions.

grub>

Visto che l’update l’aveva lanciato lui, la morosa l’aveva minacciato di morte se non sistemava subito… e lui solerte era andato al pronto soccorso dei pc!

Per risolvere ho prima avviato il pc:

set prefix=(hd0,1)/boot/grub
set root=(hd0,1)
insmod (hd0,1)/boot/grub/linux.mod 
linux /vmlinuz root=/dev/sda1 ro
initrd /initrd.img
boot

Una volta partito ho lanciato da terminale:

sudo update-grub

Riavviato ho controllato che andasse tutto.
Ho evitato che un povero fidanzato venisse picchiato…

25 Commenti

  • Carlo scrive:

    ciao! e grazie per la guida!ho lo stesso problema e mi funziona tutto come dici tu,ma quando riavvio il problema si ripresenta. non so se c’entra, uso la partizione 5 invece che la 1 . sai aiutarmi?
    grazie

    • seba scrive:

      Ciao!
      Hai quindi sostituito la voce 1 con la 5 in tutte le voci al boot?
      Il comando update-grub restituisce qualche messaggio?

  • Carlo scrive:

    ciao,
    si ieri sostituendo la voce 1 con 5 è partito quindi ho lanciato update-grub . non ricordo precisamente la risposta, ma aveva riconosciuto anche l’installazione di xp e non mi sembra avesse dato errori.
    oggi con gli stessi comandi parte ubuntu,ma si blocca con l’errore
    [ 2.492270] firewire_ohci: probe of 0000:06:01.2 failed with error -16

  • marco scrive:

    Ciao! Ottimo trick ma mi funziona solo in parte, arrivo a dare il comando boot, si avvia ma ad un certo punto si blocca:

    mounting /dev on /root/dev failed: no such file or directory
    idem con sys e cpn proc,

    poi dice:

    target filesystem doesn’t have /sbin/init
    No init found. Try passing init= bootarg.

    busybox ecc.

    initramfs

    Idee? Grazie

  • alberto scrive:

    Ciao, io sono alla ricerca di aiuto per un problema di avvio con con puppy linux.
    Parliamo di puppy 5.3, installato in modalità full su HD IDE interno, unica partizione EXT3.
    Tutto funziona alla perfezione, sino a quando non mi capita di fare un riavvio brutale, per esempio uno spegnimento improvviso per mancanza di alimentazione.
    Al riavvio tuttto procecede apparentemente bene, GRUB parte, il sistema inizia ad avviarsi e alla fine tutto si ferma su

    questa schermata:

    ——————————————————————————
    /sbin/init: line 18: cut: command not found
    /sbin/init: line 19: cut: command not found

    Previuos improper shutdown, sorry can only do f.s. chek og ext2/3/4. Rebooting.
    ..
    Making the filesystem usable… done
    Updating… done
    Loading kernel modules… done
    Waiting for modules to complete loading… pcmcia 1 usb 2 done
    Setting up services (network, printing, etc.)… [backgrounded]
    Recognising media devices… optical imput done

    #

    ——————————————————————————

    e mi trovo con un prompt in ambiente GNU bash (del quale non conosco se non minimamente la sintassi)
    Apparentemente il sistema è attivo, ci sono accessi all’HD e la scheda wireless sembra dialogare col router.
    Ho provato a riavviare da CD e reinstallare in dalità “update” ma al riavvio la situazione è la stessa.
    Al momento sono costretto a reinstallare completamente ripartendo da zero.
    Qualcuno mi sa indirizzare verso la soluzione? Come posso proseguire l’avvio dal prompt di comando?
    Un saluto.

  • marco scrive:

    Mi è successo ancora…
    stavolta l’errore è hd0 out of disk.

    Ho rifatto la procedura…

    e restituisce sempre busybox.

    Ho messo la live e provato con fsck. Ma ho la tabella delle partizioni GPT.
    Possibile che le partizioni che diano problemi siano le recovery di win? sono in sda1 e sda2 e sono li per niente…infatti se controllo il sistema mi dice che il filesystem is not clean

  • alicearth scrive:

    Aiuto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    a me compare la stessa scritta, solo che scrive da solo cccccccccccccccccccc
    ed io non posso scrivere nulla.

    [minimal bash-like mine ending... etc etc device/filename. ESC at any time exist. ]
    grub>ccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccc
    e continua a scrivere da solo cccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccccc

    Cosa intendete per live?? il cd che simula il sistema ubuntu?

    • seba scrive:

      Ciao, non so cosa consigliarti!
      il fatto che ti scriva ripetutamente la C “forse” significa che hai un problema di tastiera..
      Dal momento che hai il prompt lui scrive quello che gli dice la tastiera!

  • alicearth scrive:

    La batteria è partita per una vita migliore può essere un problema legato a questo?

  • alicearth scrive:

    Scusate se la fretta mi ha impedito l’uso delle buone maniere!
    Sarei molto grata per qualsiasi consiglio! :)

  • xan scrive:

    quando invio il comando ‘linux /vmlinuz root=/dev/sda1 ro’
    Mi risponde con:
    error: file not found.
    Cosa posso fare?
    Ricordo che prima di questo errore stavo seguendo una guida sulla rete e modificavo alcune cose del grub dopo il riavvio si è presentato questa cosa.
    (ho il dual-boot kubuntu 11.10 e win7 non vorrei perdere i miei dati.)

    • seba scrive:

      Ciao.
      Significa che il kernel non si trova dentro /dev/sda1 ma dentro un altro device o partizione. (sda2, sda3 ,sdb1…)

  • byebye scrive:

    perchè quando metto il comando dove dice linux.mod mi esce il messaggio file not found?

  • byebye scrive:

    linux /vmlinuz root=/dev/sda1 ro : con questo invece mi dice no loaded kernel help!!!

  • P.xoni scrive:

    Perchè quando arrivo al punto

    grub> insmod (hd0,1)/boot/grub/linux.mod

    mi da

    error: file not found?

    scusa ma sono linuxneofita e mi crashato il sistema all’aggionamento di LUBUNTU e non
    avendo il CD su netbook e neanchè la possibilità di boot da USB, per reinstallare il tutto devo materialmente tirare via l’HD e reistallare tutto da altro PC… un dramma..

  • federico scrive:

    a me a ogni codice che inserisco mi dice error:file not found,o you need to load the kernel first. oppure no loader kernel ke cosa devo fare??

  • Nanna scrive:

    Risolto! Meno male: dopo aver scrutato in ogni singolo blog/forum avevo quasi perso la speranza….
    Grazie

  • stef scrive:

    Intanto grazie per l’aiuto!

    Non avevo trovato risposte sino a questa tua pagina!!!
    ora ho un problemino nelle partizioni che cercherò di risolvere (il buon vecchio fstab si riscrive da solo!) e con un aborto di una copia hard disck con dd (Kaiser se ci fosse il modo di recuperare e continuare senza ricominciare da capo un lavoro di 32 ore!!!

    che fare?

  • stef scrive:

    Fstab riscritto! Grub2 ancora incasinato con la tua “ricetta” faccio il boot ma non riesco a ripristinare grub anche con update-grub, con una disinstallazione e reinstallazione dei pacchetti grub.

    scusa come posso usare la bash di grub per lanciare una iso in \dev\sda4\ISO\linuxmint-15-xfce-dvd-64bit.iso così la installo in sda1 come prima distro e vedo se così anche il problema di grub passa!

  • stef scrive:

    trovato una strada non ancora perfetta!!!

    set prefix=(hd0,1)/boot/grub
    set root=’(hd0,4)’
    set isofile=”/ISO/15fce.iso”
    loopback loop (hd0,msdos4)$isofile
    linux (loop)/casper/vmlinuz boot=casper iso-scan/filename=$isofile noprompt noeject
    initrd (loop)/casper/initrd.lz
    boot

  • Alessandro scrive:

    Ciao,

    Ho un PC HP Pavillion HDX serie 9000 (mod. HDX9200) che all’avvio, dopo la videata GRUB, si blocca con il cursore lampeggiante. Dopo due o tre tentativi partiva… ma adesso è praticamente impossibile avviarlo. L’ha praticamente sempre fatto da quando, nel 2008, decisi di installare Ubuntu.

    Ho provato anche a impostare ACPI=off e/o nomodeset al GRUB ma nulla, mentre se scelgo l’avvio di ripristino il boot si ferma alla seguente scritta:
    [ 0.785591] loop: module loaded

    Poi il cursore continua a lampeggiare fino a quando non lo spengo.

    Lo stesso problema mi si è sempre ripresentato con tutte le versioni di Ubuntu “così come Canonical l’ha fatto” …
    In una delle poche volte in cui sono riuscito ad avviarlo ho lanciato il tool di diagnostica e non è stato rilevato alcun problema. Ho anche eseguito i test di memoria del BIOS e quelli disponibili nella videata di GRUB. Ho smontato e scambiato i due HD, tolto uno dei due…. tolto uno dei due banchi di RAM… non cambia nulla. Non riesco a capire dove sia il problema.

    Quando il PC si avvia… è praticamente perfetto: non si blocca mai e funziona alla grande.

    La live su USB si comporta più o meno allo stesso modo (provato si Ubuntu che WiildOS).

    Con repulsione… :) ho preso un vecchio CD di XP per provare se parte l’installazione di Windows. In effetti si avvia sempre da CD , ma poi si blocca perchè non trova i dischi rigidi, ma questo penso sia dovuto al fatto che i dischi sono formattati in EXT4.

    Se potete, grazie per idee e suggerimenti.
    Ale

  • the pirate Bay scrive:

    Many more rights-holders are coming forward representing tens of
    thousands of more intellectual properties though the verification
    process for identifying ownership is long and detailed, so we will keep on adding even as go,” added Alki David. Sites such as i – Tunes have proven that regardless of the huge number of pirate sites that individuals are still thrilled to pay to legally download music on the Internet. But the issue is that many folks are easily to forgot Windows password in the event the password might be a complicated.

Lascia un Commento