Netbook contro un muro

Giu 12 2012 Pubblicato da sotto Storie di laboratorio

Oggi entra un ragazzo in laboratorio e ci appoggia sul bancone quello che vedete in foto. Ha lasciato alla sua ragazza il suo netbook e quando è tornato a casa dal lavoro lo ha trovato così. Lei lo ha lanciato contro un muro perché a suo dire "non andava come voleva". Allora noi (con molto tatto) abbiamo chiesto al ragazzo: "Ma cosa gli hai fatto? nel computer c'erano cose compromettenti?"   E lui: "NO!... Giuro che non l'ho tradita... anzi.. non oso pensare se lo avessi fatto". Noi: "Ma vi siete lasciati dopo questo .. vero?" Lui: "No ... ma ci sto seriamente pensando"   La nostra missione non è ricostruirlo (per fortuna) ma solo vedere se l'HD ha subito danni per tentare un recupero dati di cui non ha un Back-Up.      

1 Commento

Lascia un commento